Home Cronaca Cronaca Genova

Genovese ruba nel supermercato di via Cantore: arrestato

0
CONDIVIDI
Due diciannovenni marocchini si sono resi autori di furto aggravato ai danni della titolare di un bar. Ad allertare la Polizia di Stato è stata la proprietaria dell’esercizio che, secondo la ricostruzione dei fatti fornita, dichiarava di aver subito il furto nel corso della mattina

Sabato pomeriggio la polizia di Genova ha arrestato un genovese di 23 anni per rapina impropria. Il giovane ha prelevato dagli scaffali alcuni prodotti cosmetici del valore di circa 90 euro ed ha cercato di uscire da un supermercato di via Cantore senza pagare.

Un addetto alla sicurezza, che lo aveva tenuto sempre sotto controllo, ha cercato di fermarlo ma il ladro è riuscito a darsi alla fuga.

L’addetto, in contatto telefonico con la sala operativa della Questura, lo ha inseguito riuscendo, dopo una violenta colluttazione, a bloccarlo.

Gli agenti intervenuti rapidamente in soccorso del dipendente hanno così arrestato il giovane per rapina.

Il 23enne, con svariati precedenti di Polizia, è stato condotto presso le camere di sicurezza della Questura.