Home Cronaca Cronaca Genova

Genovese ruba al Leroy Merlin e aggredisce vigilante: arrestata

0
CONDIVIDI
Leroy Merlin a Campi (immagine di repertorio)

Una genovese di 49anni è stata arrestata dalla Polizia per rapina.

Ieri pomeriggio l’addetto alla sicurezza del Leroy Merlin di via Renata Bianchi a Campi, ha notato la donna entrare con una busta contenente merce precedentemente acquistata proprio in quel negozio e le ha chiesto di posarla negli appositi armadietti all’ingresso.

Terminato il suo giro, la 49 enne è uscita dalla corsia dedicata a chi non acquista nulla e, una volta aperto il suo armadietto, convinta che nessuno la notasse, ha estratto dalla sua borsetta alcuni prodotti trafugati dagli scaffali per metterli nel sacchetto contenente la merce acquistata nei giorni scorsi.

Oltrepassate le casse il vigilante l’ha fermata per controllare l’interno della busta ma la donna, nel tentativo di fuggire, ha ingaggiato una breve colluttazione ferendolo ad un polso. La guardia giurata è stata refertata in ospedale con una prognosi di 7 giorni.

All’arrivo dei poliziotti, la ladra ha chiesto più volte di poter andar via come se nulla fosse accaduto.

Da perquisizione è emerso che aveva asportato 6 placche di marca e 4 prese elettriche per un valore totale di circa 260 euro.

Questa mattina il processo per direttissima.