Home Sport Sport Genova

Genoa, Pandev: sono ancora indeciso sul futuro

0
CONDIVIDI
Goran Pandev del Genoa

Goran Pandev parla ai media del suo futuro all’ombra della Lanterna rossoblù e della Nazionale.

“I tre gol più belli? Uno a Genova contro il Verona, a pallonetto, sotto la Gradinata Nord. Un altro con la Lazio, un Juventus-Lazio a Torino, dove ho dribblato Cannavaro, Thuram e Zebina e ho fatto gol a Buffon. E un altro in un Napoli-Juventus. Pregi e difetti? Calcistici, dico che con la testa sono scarso. La tecnica e l’assist ne ho fatti sempre. Mi piace fare più assist che gol”.
Sul futuro: “È una bella domanda. Non lo so sinceramente. Sono indeciso su cosa fare. Sicuramente dopo la carriera voglio godermi la mia famiglia perchè ho avuto poco per stare con loro. Penso che lavorerò sempre nel calcio perchè è l’unica cosa che so fare. Il resto non lo so”.