Home Sport Sport Genova

Genoa, l’esordio di Paleari in una serata nera

0
CONDIVIDI
Genoa (foto d'archivio)

E’ laureato in scienze motorie, appassionato di cucina, cura tutorial sulla piattaforma “WannaBeAPro” e ha lanciato campagne di solidarietà che hanno toccato il cuore. E’ Alberto Paleari, 28 anni, premiato come miglior portiere quando difendeva i pali del Cittadella, nella Serie B di due stagioni fa. Dopo l’esordio della sua maglia, indossata da Goldaniga nel finale del match di Udine, ecco il debutto in carne e ossa nella massima serie, dopo la lunga gavetta in Serie D, C e B. Un intervento prodigioso, a deviare sulla traversa una fiondata di Gervinho. Due gol incassati nei pochi tiri indirizzati nello specchio. Il 30 novembre del 2020 resterà una data indelebile nella carriera di Alberto. Uno scudetto con il Milan nel 2010/11. E un percorso in Nazionale racchiuso nelle presenze con l’Under 20 e l’Universitaria.