Home Sport Sport Genova

Genoa, giovanili sugli scudi: Sbravati “Futuro roseo”

0
CONDIVIDI

Uno di quei fine settimana da appendere le bandiere fuori dalla sede di Pegli del settore giovanile. Dietro all’Under 15 in lotta con altre tre per lo scudetto, l’Under 17 in corsa con altre sette per il tricolore e l’Under 17 femminile terza alla Final-4, c’è tutto un movimento di dirigenti, tecnici, collaboratori, giocatori e giocatrici che spingono il Genoa verso una parola magica. Futuro. Il responsabile del comparto Michele Sbravati guarda avanti buttando un occhio al presente. “Portare delle leve a lottare per il primato è un risultato eccezionale per una realtà come la nostra, tanto più valutando la continuità negli anni. Non si tratta di partecipazioni sporadiche. Il piazzamento dell’Under 17 femminile è la punta dell’iceberg di un movimento in espansione, il cui potenziale ha margini incredibili di implementazione. Anche gli organici di Under 17 e 15 maschili sono formati da uno zoccolo di ragazzi genovesi e liguri, molti allevati con un senso di appartenenza sviluppato a partire dalla scuola calcio”.