Home Sport Sport Genova

Genoa-Empoli, una sfida ad armi pari

0
CONDIVIDI

Al via la dodicesima stagione consecutiva in Serie A per il Grifone. Nella linea di continuità il record storico ammonta a tredici annate di seguito, nei campionati a girone unico, a cavallo della seconda guerra mondiale. Il periodo va dal 1935 al 1951, comprendendo l’interruzione. C’è l’opportunità di eguagliare insomma un primato. Per la sedicesima volta Genoa ed Empoli (un solo ex: l’ex capitano Antonelli, oltre però al tecnico Andreazzoli, un passato nella Primavera da giocatore agli albori degli anni Settanta) si affronteranno al Luigi Ferraris.

Il bilancio vede 6 successi per i rossoblù, 6 pareggi e 3 sconfitte: l’ultima vittoria toscana risale al 2007/08. Sotto la guida di mister Andreazzoli, che ha un precedente vittorioso contro una squadra allenata dal tecnico Ballardini (Roma-Genoa 3-1, 2012/13) l’Empoli è rimasto imbattuto nell’ultimo campionato di Serie B nelle gare esterne: 8 affermazioni e 3 pareggi. Con tre centri a testa, Lapadula e Pandev sono i giocatori ad aver infilato più palloni (3) nella porta empolese nel corso della loro carriera.