Home Sport Sport Genova

Genoa, Ballardini incontra gli allenatori liguri

0
CONDIVIDI
Davide Ballardini

L’investitura ufficiale arrivata dal presidente Preziosi per la prossima stagione? La ciliegina sulla torta che il tecnico del Genoa è riuscito a confezionare, per far sì di spegnere le candeline per il 125° compleanno del club ancora in Serie A Tim il prossimo 7 settembre. Non era scontato dopo il digiuno di inizio campionato. E invece il Genoa ha scalato posizioni e, a due giornate dalla fine, occupa l’undicesimo posto a centro classifica, con l’ambizione di chiudere in bellezza nelle partite con Benevento e Torino. “I giocatori hanno dimostrato tutta la loro serietà in questi mesi, abbinando un grande spirito di sacrificio a un vero senso del gruppo” ha più volte sottolineato nelle sue uscite pubbliche.

Lunedì sera Davide Ballardini, su invito del presidente regionale Aiac Liguria Ugo Maggi, terrà un corso di aggiornamento rivolto ai tecnici e allenatori liguri e genovesi, presso l’Auditorium dell’Istituto Firpo-Buonarroti in via Canevari. Proprio di fronte allo stadio Ferraris. Nell’occasione sarà accompagnato, salvo impedimenti, dagli inseparabili collaboratori Regno e Melandri. Due dei componenti lo staff composto da altri fior di professionisti. L’allenatore del Grifone sarà presente poi martedì 22 maggio alla cena di gala a Palazzo del Principe, per l’atto conclusivo della campagna fundraising 2017/18 che la società, insieme al primo sponsor di maglia Eviva, ha ideato in favore dell’Istituto Giannina Gaslini e che ha visto il generoso supporto dei tifosi per le aste ancora in corso su CharityStars.