Home Cronaca Cronaca Genova

Gambiano richiedente asilo spaccia droga: fermato nel Centro storico

0
CONDIVIDI
Spaccio di droga (foto di repertorio)

Gip applica misura cautelare con obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria

La polizia di Genova, nell’ambito di una più ampia attività di contrasto al commercio di droga nel centro storico, ha arrestato in flagranza, per spaccio un 40enne richiedente asilo di origine gambiana, senza fissa dimora, gravato da specifici precedenti penali e di polizia.

L’uomo veniva bloccato alla sera dagli uomini della Sezione Criminalità diffusa, in servizio antidroga in piazza del Santo Sepolcro, subito dopo aver ceduto alcune dosi di marijuana ad un marittimo 29enne di nazionalità sudafricana.

Sottoposto a perquisizione, il pusher veniva trovato in possesso del corrispettivo della cessione di droga e di una tessera sanitaria di provenienza illecita, motivo per il quale veniva segnalato anche per ricettazione.

Al termine degli atti, l’acquirente è stato segnalato all’Autorità Amministrativa come assuntore di droga, mentre l’arrestato è stato associato alle locali camere di sicurezza per poi essere condotto all’udienza per direttissima, a seguito della quale il G.I.P. del Tribunale di Genova gli ha applicato la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.