Home Cronaca Cronaca Genova

Gambiano danneggia auto della polizia locale prendendole a calci e pugni

0
CONDIVIDI
Polizia Locale di Genova (foto di repertorio)

Un 26enne gambiano, irregolare e pregiudicato, è stato arrestato dalla polizia locale.

Il 26enne ha preso a calci e pugni quattro auto della polizia locale posteggiate al Porto Antico sotto la sopraelevata, staccando gli specchietti retrovisori e ammaccando le portiere, mentre gli agenti erano in servizio nel centro storico.

L’arresto è stato poi convalidato dal giudice, che ha anche deciso la custodia in carcere fino al processo per novembre.

L’uomo è stato notato dai militari della guardia di finanza in servizio vicino all’Acquario, accorsi a fermarlo mentre stavano sopraggiungendo anche gli agenti del reparto sicurezza urbana.

Finanzieri e agenti lo hanno bloccato e portato nella sede del reparto giudiziaria, in piazza Ortiz, dove è stato identificato ed arrestato.