Home Cronaca Cronaca Genova

Galliera, paziente aggredisce infermiera: domani sciopero

0
CONDIVIDI
Galliera: paziente aggredisce infermiera, domani sciopero
Genova, ospedale Galliera (foto di repertorio)

Sciopero dalle 7 alle 20 e manifestazione con presidio a De Ferrari

Questa mattina si è verificato l’ennesima aggressione ad un operatore sanitario.

E’ successo all’ospedale Galliera dove, nelle prime ore della mattinata, un paziente in attesa di essere visitato ha colpito una infermiera di turno nel reparto, poi costretta a farsi medicare dai colleghi per alcune confusioni.

Il paziente è stato successivamente sedato e ricoverato in nel reparto di psichiatria, la sala 13.

Ancora sconosciuti i motivi dell’aggressione ma l’uomo, ora, rischia una denuncia per lesioni aggravate.

E’ questa solo l’ultima di una lunga serie di aggressioni al personale dell’ospedale a tal punto che domani i sindacati Fp CGIL e UIL Fpl hanno indetto uno sciopero dalle 7 alle 20.

In contemporanea con lo sciopero ci sarà una manifestazione con corteo a partire dalle 9 e successivo presidio in piazza De Ferrari per sensibilizzare opinione pubblica e Istituzioni circa “le insostenibili condizioni di lavoro che da troppo tempo affliggono gli operatori. La cronica e gravissima carenza di personale. L’intollerabile aumento del rischio professionale. Le condizioni e lo stazionamento di barelle per giorni all’interno del pronto soccorso. Gli eccessivi carichi di lavoro di tutti i reparti; la diminuzione delle retribuzioni dei lavoratori che, a causa dei maggiori costi derivati dalla pandemia, hanno dovuto rinunciare a indennità e produttività”.