Home Cronaca Cronaca Genova

Fulmine si abbatte su ferrovia: fumo e fiamme. Frecciabianca fermo a Nervi

0
CONDIVIDI
Fulmine si abbatte su ferrovia, fiamme e fumo tra Bogliasco e Nervi

Intorno alle 21 di oggi un fulmine si è abbattuto su un convoglio ferroviario a Genova Nervi.

Dalle prime informazioni, sembra che abbia colpito la motrice (un’altra ipotesi è quella che vuole un albero o un palo colpito da un fulmine poi crollato sul locomotore del convoglio) di un Frecciabianca (8627) proveniente da Levante e diretto verso Genova.

Un’altra ipotesi è che sia stato abbattuto un albero o un palo colpito da un fulmine poi crollato sul locomotore del convoglio.

Tante scintille, fumo e fiamme sono state segnalate a circa 200 metri dalla stazione di Bogliasco.

Al momento, per fortuna non risultano feriti e il convoglio si è fermato alla stazione di Genova Nervi.

Sono stati segnalati disagi e ritardi per la circolazione ferroviaria e anche diverse esplosioni nella centralina ferroviaria a San Fruttuoso, nella zona di Terralba. Mentre la mareggiata si è abbattuta nelle ultime ore sul tratto ferroviario del Levante cittadino, bloccando parte della circolazione all’altezza di Nervi.

Aggiornamento.

Secondo le ultime segnalazioni, i convogli rimasti bloccati a Nervi e Bogliasco risultano due. Sembrerebbe che il fulmine abbia colpito i cavi dell’alta tensione. I passeggeri sono scesi a terra e in tarda serata non risultano feriti.

Oltre alla linea Genova-La Spezia in serata è stata sospesa la circolazione sulla Genova–Ventimiglia tra le stazioni di Loano e Albenga per una forte mareggiata e le raffiche di vento. Intorno alle 21 è stata comunicato che si è incendiata la centralina delle Ferrovie in via Tripoli a Genova (Terralba-S. Fruttuoso).