Home Politica Politica Genova

Fughe verso il mare, Recco tiene spiagge chiuse fino a 8 maggio. Nuova ordinanza

0
CONDIVIDI
Carlo Gandolfo, sindaco di Recco (foto di repertorio)

“Restano interdetti al pubblico accesso i luoghi seguenti ritenuti idonei a potenziali assembramenti: tutta la linea di costa, dell’arenile, delle spiagge, delle scogliere e dei moli, dalla spiaggia dei Genovesi alla spiaggia di Mulinetti; Lungomare Marinai d’Italia, Belvedere Tenco, Lungomare Bettolo, Largo dei Mille, Passeggiata Punta S.Anna, Lungomare Italia”.

Lo hanno comunicato oggi i responsabili del Comune di Recco, dove il sindaco Carlo Gandolfo ieri sera ha firmato una nuova ordinanza che resterà “in vigore fino a venerdì 8 maggio”.

“Inoltre – hanno aggiunto – il mercato settimanale è sospeso fino a nuove disposizioni.

E’ consentito svolgere passeggiate all’aria aperta in modo individuale o coinvolgendo persone residenti nella stessa abitazione, dalle ore 6.00 alle ore 22.00.

E’ consentita  la corsa e l’utilizzo della bicicletta, dalle ore 6 alle ore 22, esclusivamente in modalità individuale”.