Home Cronaca Cronaca Genova

Frode e truffa, 65enne calabrese condannato a 4 anni: rinchiuso a Marassi

0
CONDIVIDI
Una carta di credito e il Pos (foto d'archivio)

Ieri i Carabinieri della Stazione di Genova San Martino, a seguito dell’ordinanza emessa dal Tribunale di Varese, hanno arrestato  un 65enne di origini calabresi, residente nella provincia di Varese ma di fatto domiciliato a Genova, pregiudicato per reati contro il patrimonio.

L’arrestato dovrà scontare la pena di anni 4 e mesi 5 di reclusione quale cumulo per diversi reati fra cui sostituzione di persona, violenza e minaccia a pubblico ufficiale, truffa e utilizzo fraudolento di carte di pagamento.

Il 65enne è stato rinchiuso nel carcere di Marassi.