Home Cronaca Cronaca Genova

Focolaio Rsa di Quarto, prof. Bassetti: ospiti già dimesse dall’ospedale, Covid ha perso forza

0
CONDIVIDI
L'ingresso della Rsa Santa Marta di via Nullo a Genova Quarto

“Siamo alla quinta settimana dopo la prima riapertura del 4 maggio scorso, i ricoveri e i contagi non sono cresciuti, anzi ogni giorno continuiamo a dimettere pazienti.

Il Covid-19 è diverso rispetto a due-tre mesi fa in termini di gravità ed aggressività.

Prova ne è l’ultimo focolaio genovese individuato nella Rsa Santa Marta a Quarto, che ha portato qualche signora anziana in ospedale, tutte già dimesse”.

Lo ha riferito stasera il prof. Matteo Bassetti, direttore della clinica diMalattie infettive al Policlinico San Martino di Genova.

“Genova – ha aggiunto Bassetti – risulta la quinta città italiana come numero di casi di coronavirus riscontrati, dopo Milano, Bergamo, Brescia e Torino, ed è la terza per incidenza della malattia rispetto al numero di abitanti.

Il capoluogo ligure, nei mesi scorsi, ha avuto un’ondata di Covid-19 pari a quella delle città lombarde, ma gli ospedali hanno retto molto bene l’impatto”.