Home Cronaca Cronaca Genova

Falsa polizza Rca, una broker genovese truffa peruviana: 52enne denunciata

0
CONDIVIDI
Donna e carabiniere (foto di repertorio)

Ieri i Carabinieri delle Stazioni dell’Arma di Genova Sampierdarena e di Chiavari hanno rispettivamente deferito in stato di libertà per truffa un georgiano di 49 anni, senza fissa dimora, e la complice, una 56enne di Casale Monferrato, entrambi con precedenti di polizia.

I due, fingendosi operatori di un’inesistente agenzia assicurativa, hanno contattato un 36enne genovese dal quale, dopo avergli proposto la stipula di una vantaggiosa polizza assicurativa, sono riusciti a farsi accreditare la somma di 495 euro su una carta PostePay a loro intestata.

Inoltre, i carabinieri hanno denunciato per truffa una 52enne genovese, con precedenti di polizia, che in qualità di broker assicurativa (stavolta vera) e procurandosi un ingiusto profitto aveva fatto stipulare a una 40enne peruviana una polizza auto Rca che poi si era rivelata falsa.