Home Politica Politica Italia

Exit poll Umbria: leghista Tesei al 58,5%, asfaltati Pd-M5S. Salvini: impresa storica

0
CONDIVIDI
La senatrice leghista Donatella Tesei con Matteo Salvini

Elezioni amministrative regionali. Oggi si è votato in Umbria. Secondo i primi exit poll vince di netto il centrodestra unito, dopo 50 anni di governo di centrosinistra.

Al momento, i risultati delle interviste realizzate fuori dai seggi danno la leghista Donatella Tesei (avvocata e senatrice) tra il 56.5% e il 60,5%, mentre il candidato di Pd e M5S Vincenzo Bianconi tra il 35,5 e il 39,5%.

Il distacco di ben 20 punti percentuali, se confermato nella notte dagli scrutini delle schede, sarebbe un risultato molto negativo per i giallorossi al governo, che peggiorerebbe il dato delle elezioni europee quando il Pd era arrivato al 23,98% e il M5S al 14,63%.

Il leader leghista Matteo Salvini stasera su fb ha pubblicato il seguente post: “27 ottobre 2019, in Umbria stiamo scrivendo una pagina di Storia: grazie”. Ad occhio in Umbria abbiamo fatto un’impresa storica. Sono felice. Penso a chi da 50 anni aspettava un cambio in Regione Umbria”.

Il dato certo emerso finora è quello dell’affluenza da record, che secondo il Ministero dell’Interno è stata del 64,69%. Nella precedente consultazione elettorale l’affluenza era stata del 56,93%.