Home Sport Sport Genova

Empoli-Samp 1-0, beffa atroce e rabbia blucerchiata al Castellani

0
CONDIVIDI
Gabbiadini

Sconfitta beffa per la Samp che perde con un finale da brivido ed una decisione discutibile del VAR che annulla il pari ottenuto in pieno recupero.

Nel primo tempo al Castellani con le due squadre che giocano a viso aperto. Parte meglio l’Empoli che impensierisce Audero con Caputo e Marin. La Samp risponde con una traversa colpita da Leris. Nel finale ancora chance per i padroni di casa con Satriano che manda alto una conclusione in spaccata da centro area.

Nel finale assalto con Audero che in area avversaria serve Colley che, in diagonale batte Vicario. Ma sulla partenza dell’azione l’arbitro viene richiamato dal VAR che fa annullare questo gol con la rabbia dei blucerchiati che chiedevano almeno il fallo di rigore di Luperto su Gabbiadini.

Per la Samp quindi rabbia e sconfitta.

fc

Il tabellino

Empoli-Sampdoria 1-0 (0-0)

Empoli (4-3-1-2): Vicario; Ebuehi (77′ Stojanovic), Ismajli, Luperto, Parisi; Akpa Akpro (85′ Fazzini), Marin, Bandinelli (63′ Haas); Baldanzi (63′ Pjaca); Caputo, Satriano (77′ Cambiaghi). All.: Zanetti

Sampdoria (3-4-1-2): Audero; Nuytinck, Colley, Amione (62′ Winks); Leris (62′ Zanoli), Vieira (69′ Paoletti), Verre (62′ Sabiri), Augello; Djuricic; Gabbiadini, Lammers. All.: Stankovic

Arbitro: Santoro

Marcatori: 54′ Ebuehi (E)

Ammoniti: Parisi, Marin, Ismajli, Vicario, Stojanovic (E), Djuricic, Gabbiadini, Sabiri, Leris, Vieira, Audero (S).

Serie A | Empoli-Sampdoria: i momenti importanti – Gallery