Home Cronaca Cronaca Genova

Donna picchiata e rapinata in negozio di via Trebisonda, l’appello del figlio

0
CONDIVIDI
Il negozio rapinato in via Trebisonda

Brutto episodio questo pomeriggio intorno alle 16.30 in via Trebisonda.

La titolare del negozio ‘Repetto’, di accessori per l’abbigliamento, è stata aggredita e rapinata con violenza.

La donna è stata aggredita con un coltello e sbattuta al muro e poi rapinata di tutto il denaro presente nella cassa.

A denunciare i fatti il figlio della titolare del negozio. Dai fatti ne è nato un appello per individuare il rapinatore: “I social network offrono un mezzo di comunicazione molto potente: utilizziamolo nella speranza di raggiungere qualcuno che abbia assistito o sia in grado di identificare il rapinatore. Mia madre aggredita con coltello e sbattuta al muro con denti rotti in Negozio via trebisonda 77r, portati via tutti i soldi della cassa.

Nel caso aveste informazioni, contattate Luca Bellomo”.

Il rapinatore è un uomo, dall’altezza di 1,80, indossava una felpa grigia, cappuccio e mascherina.