Home Consumatori Consumatori Italia

Disastro Mit e Trenitalia: odissea Milano-Genova. Partenze con 90 minuti di ritardo

0
CONDIVIDI
Treni (foto di repertorio)

Disastro Mit e Trenitalia. Non solo autostrade liguri.

Oggi anche per chi ha viaggiato in treno da Milano a Genova è stata un’odissea, non ancora finita in serata.

Per la forte affluenza di persone il treno Milano-Albenga è partito con 70 minuti di ritardo e il Milano-Genova è partito un’ora e mezza dopo l’orario previsto.

Secondo Trenitalia, i problemi si sarebbero aggravati anche per i provvedimenti di contingentamento non rispettati dai passeggeri.

Tuttavia, molti hanno spiegato che non è stato messo subito a disposizione degli utenti un numero idoneo di carrozze e convogli.

Così, oltre al ritardo, Trenitalia ha organizzato quattro bus per i viaggiatori in più per il primo treno e per il secondo è stato istituito un altro treno, che ha seguito a ruota il secondo per accogliere i passeggeri respinti alle singole stazioni e cinque bus.