Home Consumatori Consumatori Genova

Dal 1° maggio i buoni per celiaci diventano elettronici

0
CONDIVIDI
Dal 1° maggio i buoni per celiaci diventano elettronici

Tutti i pazienti liguri affetti da morbo celiaco o dermatite erpetiforme, potrannno godere di una nuova modalità telematica di gestione del credito mensile per l’acquisto dei prodotti senza glutine

 

«Chi ha precise esigenze alimentari, necessarie a garantire il suo stato di salute – commenta la vicepresidente e assessore alla Sanità di Regione Liguria Sonia Viale – riceverà in via telematica l’accredito dei buoni, senza dover più accedere fisicamente agli sportelli delle Asl per ritirare quelli cartacei. Una semplificazione che permetterà di acquistare i prodotti senza glutine nelle farmacie e in tutti gli esercizi commerciali che aderiscono al progetto: basterà portare con sé la tessera sanitaria e il pin ricevuto dalla propria Asl».

Dal 1° maggio 2020 i buoni cartacei non saranno più validi: potranno essere ancora utilizzati, esclusivamente a maggio, solo i buoni residui di aprile. Tutti quelli di nuova emissione saranno accreditati in modalità elettronica: per gli acquisti dei prodotti inseriti nel registro nazionale del ministero della Sanità sarà sufficiente avere con sé la propria tessera sanitaria insieme al pin.
I buoni elettronici saranno utilizzabili presso le tutte le farmacie della Liguria nonché presso i supermercati della grande distribuzione organizzata, le parafarmacie e tutti esercizi commerciali che aderiscono al progetto; saranno utilizzabili in tutto il territorio regionale e non solo nella propria Asl di residenza.

Per utilizzare il budget mensile, a cui si ha diritto, sarà sufficiente comunicare alla cassa che si intende usufruire del budget per il pagamento dei prodotti, inserendo nell’apposito dispositivo la tessera sanitaria e digitando il proprio pin.

Come già per i buoni cartacei, il credito avrà validità di un mese, al termine del quale la tessera si ricaricherà automaticamente.

Non sarà più necessario interagire con la Asl né per ricevere i buoni né per tutti gli eventuali necessari aggiornamenti che saranno gestiti automaticamente.

In caso di smarrimento del pin o di eventuali malfunzionamenti della propria tessera sanitaria e per qualunque ulteriore informazione, è possibile contattare gli uffici competenti della propria Asl.

ELENCO CONTATTI UFFICI ASL

ASL 1

Distretti di Imperia e Sanremo: tel. 0183 537816

Distretto di Ventimiglia: tel. 0184 534927

Disponibilità da lunedì a venerdì, dalle 10 alle 13

ASL 2

Richiesta nuovo PIN
Tel. 019 8405701

Problemi di funzionamento della tessera sanitaria

Area territoriale ponente – tel. 019 623 2213 – 019 623 2214

Area territoriale levante: tel. 019 840 4864

Disponibilità da lunedì a venerdì dalle 9 alle 12

ASL 3

Tel. 0108495422 – 3346816925

E-mail: sabrina.monagheddu@asl3.liguria.it

 

Disponibilità da lunedì a venerdì dalle 9 alle 12

ASL 4

Tel. 0185329471/9488

E-mail: farm.int@asl4.liguria.it

Disponibilità da lunedì a venerdì dalle 9 alle 12.30

ASL 5

Problemi pin, riferimenti assistenza protesica distrettuale

Distretto 17 (Levanto/Ceparana):

protesicacep@asl5.liguria.it

Tel. 0187 803306 (Levanto)
Tel. 0187 604231 (Ceparana)

Distretto 18 (La Spezia): protesica.sp@asl5.liguria.it – Tel. 0187 533557

Distretto 19 (Sarzana): protesicasz@asl5.liguria.it – Tel. 0187/604231

Problemi tessera sanitaria, riferimenti Punto unico accesso distrettuali

Distretto 17 (Levanto/Ceparana) Anagrafe.Cep@asl5.liguria.it
Tel. 0187 803344 (Levanto)
Tel. 0187 604950 (Ceparana)

Distretto 18 (La Spezia) Anagrafe.Sp@asl5.liguria.it
Tel. 0187 533577 – 0187 533591

Distretto 19 (Sarzana) Anagrafe.Sz@asl5.liguria.it
Tel. 0187 604225

Disponibilità da lunedì a venerdì dalle 8 alle 12

Posizioni Organizzative Distrettuali

Distretto 17 (Levanto/Ceparana) 331 1711417

Distretto 18 (La Spezia) 348 0060132

Distretto 19 (Sarzana) 393 9135325