Home Politica Politica Mondo

Coronavirus a New York, Cuomo decide di prolungare ‘lockdown’ fino al 15 maggio

0
CONDIVIDI
Emergenza coronavirus, nave ospedale US Navy "Comfort" a New York

Emergenza coronavirus. Tutti a casa. Lo Stato di New York resterà “chiuso” fino al 15 maggio.

Il governatore Andrew Cuomo oggi ha riferito di avere deciso di prolungare il “lockdown” ossia  le chiusure delle attività non essenziali per i prossimi trenta giorni.

Lo stop delle attività non essenziali era stato previsto soltanto fino al 29 aprile, ma ora “in coordinamento con altri stati si è deciso di arrivare fino al 15 maggio”.

Il governatore dello Stato di New York, il più colpito dalla pandemia da coronavirus, ha inoltre precisato che una tabella di marcia più precisa sulla riapertura delle attività economiche sarà basata sui dati sanitari.

“Nessuna decisione politica – ha sottolineato Cuomo – nessuna decisione dettata dalle emozioni. Dati e scienza, stiamo parlando di vite umane”.