Home Cronaca Cronaca Genova

Clona carta PostePay di un genovese e fa acquisti sul web: preso 48enne bolognese

0
CONDIVIDI
Postepay (foto d'archivio)

Ieri i Carabinieri della Stazione dell’Arma di Genova San Martino, dopo una serie di accertamenti, hanno identificato e denunciato in stato di libertà per “truffa informatica”  un 48 enne, gravato di pregiudizi di polizia, residente a Bologna.

Secondo gli investigatori, il 48enne aveva clonato la carta PostePay intestata a un genovese di 53 anni.

Inoltre con la PostePay clonata aveva effettuato svariati pagamenti su alcune piattaforme di E-commerce per un ammontare di circa 1.650 euro.