Home Cronaca Cronaca Genova

Chiuso il Cristal Caffè, proprietario arrestato per spaccio

0
CONDIVIDI
Chiuso il Cristal Caffè per spaccio

Il Questore di Genova ha adottato il provvedimento di sospensione della licenza di somministrazione di alimenti e bevande per 30 giorni, per il Cristal Caffè di via Savona nel quartiere di Genova Foce.

All’origine del provvedimento le risultanze dell’attività investigativa avviata dalla Squadra Mobile e conclusasi giovedì scorso con l’arresto dello stesso gestore del locale, un 42enne genovese noto imprenditore nel settore della ristorazione, per spaccio di sostanza stupefacente.

In particolare, dalle indagini è emerso che il genovese, servendosi di un pusher di origini albanesi, confezionava e vendeva cocaina all’interno del bar, anche fuori dall’orario di apertura al pubblico e proponeva agli acquirenti di consumare lo stupefacente nel locale situato al piano superiore, nella più totale riservatezza.

Ieri, gli agenti del Commissariato di Sestri Ponente hanno notificato il provvedimento al titolare della licenza, a tutt’oggi sottoposto agli arresti domiciliari.

La perquisizione della polizia