Home Economia Economia Genova

Carige: assemblea dei soci per eleggere un nuovo presidente

0
CONDIVIDI
Piazza De Ferrari Banca Carige

Il gruppo bancario Carige elabora una nuova pianificazione per il suo futuro in riferimento all’ imminente nuova nomina, infatti il 22 febbraio l’assemblea dei soci dovrà eleggere il nuovo presidente che sostituirà Angelo Barbarulo, dimessosi nel giugno scorso per motivi personali.

Si vocifera negli ambienti bancari, che la scelta sia quasi certamente orientata su Giuseppe Boccuzzi, che da poco ha concluso il mandato di direttore generale del Fondo interbancario per la tutela dei depositi (Fitd). Pochi giorni fa Boccuzzi è stato designato per il vertice di Carige, proprio dal Fondo che, della Banca ligure, è azionista all’80 per cento. Boccuzzi sostituirà il presidente Vincenzo Calandra Buonaura deceduto il 28 dicembre 2020 e affiancherà l’amministratore delegato Francesco Guido.

Sarà un anno importante durante il quale, nelle due “finestre”, potrà consentire al gruppo trentino Cassa centrale banca (Ccb) di salire dall’attuale partecipazione del 10 per cento fino alla maggioranza consentendo così l’uscita del Fitd, secondo gli accordi sottoscritti quando c’è stato il salvataggio nel 2018. La prima “finestra” scade il 30 giugno e la seconda il 31 dicembre 2021.ABov  

Ordine del giorno assemblea