Home Politica Politica Genova

Caos traffico e autostrade, Berrino a Giovannini: più convogli di treni Intercity

0
CONDIVIDI
Assessore regionale ai Trasporti Gianni Berrino (foto d'archivio)

“Ancora una giornata particolarmente difficile per chi si è dovuto spostare sulle autostrade della Liguria con lunghe code, sia a Levante sia a Ponente. I lavori che si protrarranno fino a fine marzo hanno messo a dura propria le principali arterie autostradali liguri prolungando notevolmente i tempi di percorrenza”.

Lo ha dichiarato l’assessore regionale ai Trasporti Gianni Berrino (FdI).

Al caos sulle autostrade causato dai lavori, ormai purtroppo abituali, che rendono ad una sola corsia gran parte della A10 e della A12 – ha spiegato Berrino – dobbiamo sommare anche la soppressione dei treni Thello, la chiusura della ferrovia Cuneo-Ventimiglia e la mancanza della statale del Tenda. Siamo stufi: Genova e la Liguria non possono più sopportare questa situazione.

Al momento il turismo è fermo ma le merci e i lavoratori hanno il diritto di potersi spostare e quindi chiediamo immediatamente al nuovo ministro dei Trasporti Enrico Giovannini un rinforzo dei treni Intercity Milano-Genova-Ventimiglia e Milano-Genova-La Spezia.

E’ un impegno che il Governo deve prendersi immediatamente: è un diritto dei liguri potersi muovere”.