Home Cronaca Cronaca Genova

Bloccate al Ramaceto al freddo e al buio, due genovesi soccorse

0
CONDIVIDI
Bloccate al Ramaceto al freddo e al buio, due genovesi salvate dai VVF e dal CNSAS
Bloccate al Ramaceto al freddo e al buio, due genovesi salvate dai VVF e dal CNSAS

Le due donne hanno trovato riparo nella cappelletta nella vetta del monte Ramaceto e sono state salvate dai VVF e dal CNSAS

Brutta avventura a lieto per due quarantenni genovesi che hanno fatto un’escursione sul monte Ramaceto, ma probabilmente hanno calcolato male i tempi e sono state colte dal buio.

Si sono trovate infatti, al buio e al freddo, in vetta al Ramaceto, a quota 1300 metri e hanno trovato rifugio nella cappelletta.

Alle 18.30, non riuscendo a tornare indietro ed essendo nel panico, hanno chiesto aiuto ai Vigili del fuoco.

Intorno alla mezzanotte sul posto dopo una lunga camminata sono state raggiunge dai VVF di Chiavari e di Genova e dagli uomini del soccorso Alpino del Tigullio.

Le due donne, in buona salute, ma infreddolite, sono state poi accompagnate ad Orero dove avevano lasciato l’auto per tornare, poi, a casa.

Bloccate al Ramaceto al freddo e al buio, due genovesi salvate dai VVF e dal CNSAS
La cappelletta sul Ramaceto