Home Cronaca Cronaca Genova

Bielorusso aggredisce donna, agente di Polizia Locale: arrestato a Sampierdarena

0
CONDIVIDI
Polizia Municipale di Genova (foto di repertorio)

Gli agenti della Polizia locale di Genova ieri sera hanno arrestato un 30enne di origini bielorusse, fermato mentre danneggiava alcune auto in via Sampierdarena in stato di alterazione alcolica.

Successivamente all’arrivo della pattuglia, il 30enne ha prima aggredito un’agente donna con un pugno facendola cadere violentemente a terra e poi gli altri due colleghi.

E’ stato quindi arrestato per lesioni, danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale.

La donna è stata trasportata al pronto soccorso, dove è stata giudicata guaribile in 7 giorni. Anche i due colleghi sono stati medicati e dimessi dall’ospedale con una prognosi di cinque giorni ciascuno.

Secondo quanto riferito, il violento aveva ottenuto la cittadinanza italiana.

Gli agenti sono intervenuti dopo la segnalazione di un residente della zona.