Home Sport

BB Competition “di classe” al Rally di Reggello

0
CONDIVIDI
BB Competition
Marco Betti in azione al Rally di Reggello (Foto Amicorally)

La Spezia – Sono cariche di ambizione, le conferme garantite a BB Competition dall’asfalto del Valdarno fiorentino. Il sodalizio spezzino, chiamato al quarto appuntamento della Coppa Rally di Zona 6, si è congedato dalla pedana d’arrivo del Rally di Reggello vedendo consolidate le prerogative stagionali di Marco Betti, vincitore della classe Rally4 sulla Peugeot 208 condivisa con Massimo Moriconi. Una comunione d’intenti, quella concretizzata nel fine settimana, che ha viste coinvolti il team V-Sport, struttura che ha messo a disposizione la vettura e Lunigiana Gomme, fornitore di pneumatici Michelin. Per Marco Betti, la soddisfazione di aver replicato la performance espressa sulle strade del Rally Il Ciocco, appuntamento inaugurale della serie, risultato che adesso proietta il driver spezzino al vertice della categoria nella classifica della Coppa Rally di Zona 6.

Un contesto, quello relativo alla classe Rally4, che ha interessato anche Giorgio Baisi. Il pilota, tornato all’agonismo dopo due anni di inattività ed affiancato da Simona Righetti, ha concluso l’impegno in quinta posizione, cercando di approfondire la conoscenza con la Peugeot 208 Rally4 affidatagli dal team V-Sport. Buone sensazioni, quelle destate dal driver portacolori, tornato alla collaborazione con la codriver Simona Righetti a distanza di tre anni. Un fine settimana, quello di BB Competition, che alla delusione per l’amaro ritiro accusato da Liberato Sulpizio sulle strade del Rally di Alba, ha visto contrapposte le soddisfazioni legate alle prestazioni dei suoi portacolori al Rally di Reggello, a conferma di una programmazione sportiva di ampio respiro.