Home Consumatori Consumatori Genova

Arriva a Genova Family Care per l’assistenza domiciliare agli anziani

0
CONDIVIDI
La struttura di Family Care a Genova

Family Care, l’Agenzia per il Lavoro specializzata nell’assistenza familiare, apre una nuova filiale a Genova in via Colombo 7r.

Qui i consulenti per l’assistenza familiare saranno a disposizione di chi è in cerca di badanti assunte regolarmente e preparate per fornire l’aiuto necessario nel supporto ai propri cari, in ospedale o direttamente tra le mura di casa.

Con l’apertura di Genova, Family Care è presente in Italia con 19 filiali.

Family Care arriva per la prima volta in Liguria, un territorio caratterizzato da livelli di popolazione anziana superiori alle altre Regioni.

Secondo l’Istat, il 15,8% della popolazione ligure ha più di 75 anni, mentre nel resto della Penisola lo stesso dato è pari a 11,7%.

“Apriamo la diciannovesima filiale di Family Care, che arriva in un periodo ricco di nuove aperture su tutto il territorio nazionale. Questo, oltre ad indicare la solidità e la professionalità della nostra rete specializzata nell’assistenza familiare, è indice della crescente richiesta di assistenza che tocca tutta la Penisola, con la Liguria che si distingue come una tra le Regioni con la popolazione più anziana”, ha detto Danilo Arcaini, responsabile di Family Care.

Anche nella filiale di Genova, Family Care mette a disposizione tutti i servizi alla persona. In ogni filiale, un team di professionisti si pone come intermediario con le famiglie, fornendo risposte altamente personalizzate, ascolto e accompagnamento.

Le badanti, assunte e regolarizzate direttamente da Family Care, hanno competenze specifiche, vengono selezionate e incontrate preliminarmente affinché si agevoli una perfetta personalizzazione del servizio per ciascuna famiglia, rimanendo costantemente in contatto con l’Agenzia che gestisce la loro sostituzione in caso di assenza.

Family Care si occupa della gestione di tutta la documentazione di avviamento al lavoro, supervisione e monitoraggio del servizio.

In virtù della sua natura di Agenzia per il Lavoro autorizzata dal Ministero, le filiali svolgono anche la funzione di raccolta e valutazione candidature per i futuri assistenti familiari.