Home Cronaca Cronaca Genova

Anziani nel mirino, badante ecuadoriano ruba argenteria a pensionata di Pegli

0
CONDIVIDI
Furti ad anziani (foto di repertorio)

Ieri i carabinieri della Stazione dell’Arma di Genova Pegli hanno denunciato in stato di libertà un 37enne ecuadoriano, residente a Loano, pregiudicato e mai rimpatriato.

Infatti, secondo gli investigatori, lo straniero, assunto lo scorso luglio quale badante di un’anziana residente in un appartamento della delegazione del Ponente genovese, al termine della prestazione domestica e prima di andare via di casa, aveva rubato un servizio di posate in argento del valore complessivo di 8000 euro.

Il furto dell’argenteria era stato denunciato dall’anziana vittima ai carabinieri.