Home Spettacolo Spettacolo Genova

All’UCI Fiumara il film Unplanned

0
CONDIVIDI
All'UCI Fiumara il film Unplanned
All'UCI Fiumara il film Unplanned

All’UCI Fiumara il film Unplanned – La storia vera di Abby Johnson. Appuntamento il 28 e 29 settembre alle 18:00 e alle 20:30 al cinema.

All’UCI Fiumara il film Unplanned, una storia vera

Nelle multisale del Circuito arriva il lungometraggio che narra la storia vera di un’ex dipendente di una delle cliniche mediche più potenti al mondo: la Planned Parenthood

Film di Cary Solomon e Chuck Konzelman, distribuito da Dominus Production che porta gli spettatori dietro le quinte di uno dei più grandi colossi delle cliniche mediche.

Il lungometraggio narra la storia (vera) di Abby Johnson, una ex-dipendente dell’organizzazione di cliniche mediche più potenti al mondo, la Planned Parenthood.

La sua carriera l suo lavoro procedevano a gonfie vele, finché un giorno scopre una realtà diversa da quanto immaginava…

Il costo del biglietto è di 10 euro per l’intero e 6,50 euro per il ridotto.

È possibile acquistare i biglietti presso le casse delle multisale aderenti, tramite App gratuita di UCI Cinemas per dispositivi Apple e Android e sul sito www.ucicinemas.it.

I biglietti paper-less acquistati tramite App e i biglietti elettronici acquistati tramite sito danno la possibilità di evitare la fila alle casse con –FILA+FILM.

Il pubblico può comunque acquistare i biglietti anche tramite il call center (892.960) e le biglietterie automatiche self-service presenti sul posto.

Biglietto nominativo se acquistato online, mentre presso le biglietterie è previsto un registro nominativo dei clienti, come da regolamento.

Per maggiori informazioni

Visitare il sito www.ucicinemas.it o la pagina ufficiale di Facebook di UCI Cinemas all’indirizzo:

www.facebook.com/ucicinemasitalia

In alternativa contattare il call center al numero 892.960.

In tutte le multisala UCI riaperte, sono stati introdotti i nuovi protocolli di sicurezza a salvaguardia della salute e del benessere di tutto il pubblico e dello staff;

come le nuove misure di distanziamento sociale che includono limitazioni nel numero di posti disponibili per ogni spettacolo e la garanzia di avere delle poltrone vuote tra gli spettatori.

Inoltre adottate misure speciali affinché il percorso all’interno del cinema possa avvenire senza alcun tipo di contatto diretto.

Infine potenziate anche le procedure di pulizia, con interventi più regolari.

Per ulteriori informazioni sui protocolli di sicurezza visitare il sito:

www.ucicinemas.it/siamocinemapiusicuri.