Home Cronaca Cronaca Genova

Algerino deve scontare tre mesi di carcere: preso

0
CONDIVIDI
Arresto polizia (foto di repertorio)

Stava passeggiando in via Teglia quando alla vista della volante in transito ha accelerato il passo cercando di nascondersi. Ma questa mossa non è sfuggita agli agenti che lo hanno fermato per un controllo.

Gli accertamenti sul suo conto hanno permesso di scoprire che doveva espiare la pena di 3 mesi di reclusione per lesioni per un fatto commesso a Genova nel 2003.

Così per un 44enne algerino si sono aperte le porte del carcere.