Home Cronaca Cronaca Genova

Aggressione pronto soccorso del Galliera: paziente rompe mano a infermiere

0
CONDIVIDI
Pronto soccorso ospedale Galliera (foto d'archivio)

La notte scorsa si è verificata un’aggressione al personale del pronto soccorso dell’ospedale Galliera.

Erano circa le due quando un 36enne, con problemi di tossicodipendenza, è giunto al pronto soccorso trasportato dai volontari del 118 che lo avevano prelevato nella zona del Centro storico genovese.

Il paziente, mentre veniva visitato, ha dato in escandescenza, minacciando e aggredendo il personale medico. Inoltre, ha spaccato una mano, rompendogli il polso, all’infermiere che lo stava assistendo.

Infermiere aggredito al Galliera, Viale: inasprire pene e più controlli nei pronto soccorso

Sul posto sono velocemente giunte gli agenti delle volanti, che hanno bloccato il violento aggressore.

Il 36enne, che è stato poi dimesso nella notte, è stato denunciato per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.