Home Sport Sport Savona

Ad Alassio 5 titoli agli inglesi nella giornata di chiusura dei Master

0
CONDIVIDI
La Zucchinetti intervistata su Rai Tre

SAVONA. 22 APR. Nella giornata storica che ha riportato in Italia, con Fabio Fognini, dopo 51 anni da Nicola Pietrangeli, il Torneo di Montecarlo, si sono chiusi in bellezza, al Tennis Club Hanbury di Alassio, i Campionati Internazionali d’ Italia per Veterani, con la presenza della Rai e con una giornata ricca di soddisfazioni soprattutto per i colori inglesi. Quasi fosse un omaggio alla storia di questo splendido e storico club tennistico sono stati infatti ben cinque i titoli conquistati dalla Gran Bretagna alla fine di un torneo davvero spettacolare, giunto con grande successo alla cinquantesima edizione.

Questi i vincitori dei singolari maschili: Henk Nijoboer (Gran Bretagna, S 75), Roberto Dall’ Aste (Italia, S80) e Wilfried Mahler (Germania, S85). Gli ultimi tioli femminili sono andati a

Reinhilde Adams (Germania, S65) e Frances MacLennan (Gran Bretagna, S75).

Nel doppio maschile gli ultimi vincitori sono stati nella categoria S 80 Giovanni Argentini e Franco Sodero che hanno superato in finale l’altra coppia italiana formata da Riccardo Bussolati ed Adriano Sfargeri.

Nel doppio femminile successi per jenny Chin (Gran Bretagna) e Carola Kluzer (Italia), vincitrici nella categoria S60, mentre fra le S 65 hanno vinto le inglesi Wendy Scalinger e Rosemary Wilson

Infine gli ultimi titoli assegnati per il doppio misto sono stati conquistati da Carmen Lang Verdugo (Spagna) in coppia con Frank Van Lerven (Olanda), nella categoria S 60, mentre fra gli S 70 il trofeo è andato a Bruce Barrett (Stati Uniti) e Phyllis Berham (Gran Bretagna).

A dirigere le gare nella “Città del Muretto” è stato il giudice arbitro internazionale Aniello Santonicola che è stato coadiuvato dai giudici arbitro Vincenzo Sasso (che è anche vice presidente regionale della Fit) e Luca Taglione e dallo staff dei tecnici e maestri del circolo.

“Questi campionati di tennis- ci ha detto in conclusione l’ ex campionessa di vela Roberta Zucchinetti, oggi consigliere incaricata allo Sport del Comune di Alassio- sono stati un vero successo sotto tutti i punti di vista. Il calendario delle manifestazioni primaverili per animare le Feste Pasquali si è rivelato azzeccato. Dopo le Final Four di bocce, il Festival dello Sport, la Targa d’ Oro ed il Riviera Beach Volley ancora una volta il circolo tennistico alassino ha fatto centro con un evento di livello internazionale, realizzato con una sapiente organizzazione ed una calorosa accoglienza”

(Claudio Almanzi)