Home Cronaca Cronaca Genova

Acquisti online, truffati 2 genovesi: denunciati romeni e una napoletana

0
CONDIVIDI
Postepay (foto d'archivio)

Una 26enne, gravata da pregiudizi di polizia e abitante nella provincia di Napoli, al termine di accertamenti da parte dei Carabinieri di Bolzaneto, ieri è stata denunciata in stato di libertà per “truffa” poiché metteva in vendita su un sito Internet specializzato una consolle per la Playstation per la somma di 150 euro.

Vittima del raggiro di un genovese di 33 anni, che dopo aver contatto la donna e versato la somma pattuita, non riceveva quanto acquistato.

Inoltre, una coppia di cittadini romeni, lui di 38 anni e lei di 48 anni, abitanti rispettivamente nelle province di Roma e Viterbo, ieri sono stati denunciati in stato di libertà per “truffa” dai carabinieri di Serra Riccò, poiché dopo aver messo in vendita all’asta su un sito Internet un amplificatore audio per l’importo di 1940 euro, dopo aver ricevuto la somma pattuita mediante un versamento su un conto corrente, non inviavano l’oggetto acquistato online.

Anche in questo caso, la vittima risulta un genovese.