Home Consumatori Consumatori Savona

A Savona uno sparviere abbattuto dal vento

0
CONDIVIDI
A Savona uno sparviere abbattuto dal vento

Il vento molto forte di ieri ha creato non pochi problemi anche agli abilissimi volatori selvatici; ieri i volontari della Protezione Animali ne hanno dovuto soccorrere diversi, sbattuti dal vento contro vetrate, edifici ed ostacoli vari.

A Carcare hanno recuperato uno sparviere (nella foto) tramortito da un urto contro una vetrata; mentre è andata peggio ad un fagiano che, miracolosamente sopravvissuto alla stagione di caccia, è stato trovato ormai agonizzate a Varazze; e poi una quaglia a Savona ed un rondone a Quiliano.

Anche i volontari dell’Enpa sono in grosse difficoltà per l’emergenza coronavirus, che ha costretto alcuni di loro (anziani a maggior rischio) a rimanere a casa; stanno inoltre cominciando i primi soccorsi di giovani caduti dai nidi, che devono essere alimentati manualmente più volte al giorno; ed occorrono quindi altri volontari che diano aiuto ai pochissimi già all’opera: è urgente, chi potesse collaborare telefoni all’Enpa, da lunedì a sabato, dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19, 019 824735.