Home Politica Politica Genova

18enne morta dopo AstraZeneca, M5S: Regione Liguria faccia controlli approfonditi

0
CONDIVIDI
Vaccino anti Covid di AstraZeneca (foto di repertorio fb)

“Per rimediare ai timori (comprensibili) generati dagli Open day dopo la tragedia che ha colpito la famiglia di Camilla, sarebbe bene che Regione Liguria si attivasse per eseguire controlli approfonditi sui giovani che hanno aderito alla vaccinazione volontaria, soprattutto sulle donne che assumono terapie ormonali.

Capiamo la difficoltà e non intendiamo certo alimentare psicosi visto che si parla di circa 43.000 somministrazioni, ma i cittadini liguri vanno tutelati”.

Lo ha dichiarato stamane il capogruppo regionale Fabio Tosi (M5S) a seguito delle polemiche sul caso della 18enne di Sestri Levante morta al San Martino di Genova dopo avere ricevuto il vaccino anti Covid di AstraZeneca.

AstraZeneca, Toti su fb: grande dolore per morte 18enne. Valanga di critiche e insulti

È morta Camilla, la 18enne di Sestri Levante vaccinata con AstraZeneca