Home Cronaca Cronaca Genova

Vincenzi, la riserva del Tribunale di Sorveglianza

0
CONDIVIDI
Vincenzi, la riserva del Tribunale di Sorveglianza
Alluvione 2011, ex sindaca di Genova Marta Vincenzi (Pd)

L’ex sindaca aveva chiesto l’affidamento ai servizi sociali 

I giudici del tribunale di Sorveglianza circa l’istanza di affidamento ai servizi sociali dell’ex sindaca di Genova Marta Vincenzi per i fatti dell’alluvione del 2011 in cui persero la vita sei donne di cui due bimbe, si sono riservati di decidere.

L’ex sindaco aveva patteggiato una pena a tre anni.

La volta scorsa i giudici avevano puntato sul mancato risarcimento delle vittime e sul mancato pentimento della Vincenzi ed uno di loro aveva rinunciato all’incarico per incompatibilità.

La decisione dovrebbe arrivare entro un paio di giorni.