Home Cronaca Cronaca Genova

Ventennne ruba alla Basko di Sturla e tenta la fuga: arrestata

0
CONDIVIDI
Ventennne ruba alla Basko di Sturla e tenta la fuga: arrestata

La polizia ha arrestato una 20enne italiana per tentata rapina impropria.

Ieri pomeriggio l’addetto alla sicurezza e antitaccheggio del supermercato Basko di via Sturla ha notato la 20enne mentre prelevava merce dagli scaffali e la nascondeva all’interno della sua borsa per poi recarsi alla cassa pagando solo una confezione di cibo per gatti.

L’addetto l’ha fermata oltre la barriera delle casse invitandola a mostrare il contenuto della borsa e mentre aspettavano l’arrivo della polizia la ragazza è riuscita ad uscire dando una violenta spallata all’uomo che però l’ha inseguita e nonostante si dimenasse all’impazzata è riuscito a bloccarla.

I poliziotti delle Volanti intervenuti sul posto hanno preso in consegna la ragazza e hanno riconsegnato la merce rubata all’esercizio ben 10 confezioni di tonno e prodotti per l’igiene della persona per un valore complessivo di 78 euro.

La giovane, che ha precedenti per reati contro il patrimonio, verrà processato questa mattina con il rito per direttissima.