Home Spettacolo

Venerdi 18 settembre da Barisone a Sestri Ponente c’è Enrique Balbontin

0
CONDIVIDI

Sicuramente è il comico dell’estate. Perché Enrique Balbontin, il comico-avvocato, ha avuto l’onore incedibilmente delle prime pagine politiche dopo la sua querelle a distanza con l’onorevole Raffaella “Lella” Paita.
E così l’ex “Cavalli Marci” continua a portare in giro per le piazze il personaggio della ormai famosa “Lella”, che è stata al centro di minacce di querele, a dire il vero reciproche.
Sulla scorta di un successo sempre crescente, Enrique Balbontin, approda al palcoscenico della Trattoria Barisone di Sestri Ponente. Sarà in scena, infatti, venerdì 18 settembre nel locale di via Siracusa 2, ormai diventato un vero e proprio “Zelig genovese”.
La rinnovata proprietà, infatti, ha lanciato un connubio cabaret-cibo che sta andando davvero alla grande. Prima di lui, infatti, si sono avvicendati, tra una portata e un “gotto” di vino, Antonio Ornano ed Enzo Paci che hanno riscontrato un successo strepitoso. Adesso tocca a lui e a seguire si fanno già nomi sulla cresta dell’onda come Andrea Di Marco e Maurizio Lastrico. La formula proposta da Barisone è innovativa: per lo spettacolo, che arriva a fine cena, non si paga nulla…Si prenota un tavolo, si mangia a la carta, e poi ci si gode la serata con Balbontin. Davvero poco genovese, ma, a giudicare dai risultati, un’iniziativa di grande successo. Insomma, dopo il caffè e prima dell’amaro venerdì 18 settembre, da Barisone a Sestri Ponente, arriva Enrique Balbontin. Ultimissimi posti, ma prenotazioni ancora aperte!

Nato a Genova nel 1968, di origini spagnole, di professione fa l’avvocato penalista, ma nel 1997 viene temerariamente gettato sul palco dai Cavalli Marci partecipando con loro alla prima “Ventiquattrore” di cabaret nelle vesti di “Minghio Pegasù”, un guru giapponese profondo conoscitore della storia e delle antiche usanze del suo paese. Nel 1999, con Andrea Ceccon, è autore e interprete nel gruppo comico “La notte dei Fufu” in cartellone dal Gennaio 2000 allo Zelig. Nel Luglio 2000 viene gettato sul palco anche dalle “Voci Atroci” come rapper nella trasmissione “Estatissima Sprint”. Assolutamente da non perdere le sue lezioni di savonese.
Dalla fine del 2002 è ospite fisso del Colorado Cafè a Milano con Diego Abatantuono. Ha partecipato alla prima edizione della trasmissione televisiva di Raidue “Bulldozer” e fa parte del cast fisso di “Colorado Cafè Live”. Nel maggio 2004 è uscito, edito da Mondadori, il suo primo libro dal titolo: “Son tutti finocchi col culo degli altri”.
Insomma, sono mille e più i motivi per andare venerdi sera da Barisone a Sestri Ponente!

Franco Ricciardi