Home Cronaca Cronaca Savona

Varazze, Mamme in fermento a Casanova

0
CONDIVIDI
Varazze, Mamme in fermento a Casanova

C’è grande richiesta per la riattivazione della sezione Primavera nella scuola dell’infanzia di Casanova

“Negli anni passati, l’Istituto, che serve tutto l’entroterra varazzino, è stato un fiore all’occhiello per il Comune di Varazze, perché unico a garantire un percorso scolastico continuativo e di qualità, che permettesse ai bambini di rimanere in spazi noti e volti conosciuti dai 2 agli 11 anni di età.

Molte le attività organizzate in collaborazione soprattutto fra educatrici e maestre d’asilo, ma anche con gli insegnanti della Primaria. Attività agevolate dagli ampi spazi interni ed esterni della struttura, dotata di un parco a prato e alberi, recintato e attrezzato con giochi.

Purtroppo l’anno scolastico in corso (2020/2021), pur essendoci la preiscrizione di 10 bambini, la sezione Primavera non è stata attivata.

Questo ha creato non poche difficoltà a quelle madri lavoratrici che hanno dovuto rivolgersi ad Asili Nido privati, con considerevoli aggravi di spesa.Quest’anno sono 12 i bambini, tra i 24 ed i 36 mesi, in lista d’attesa per questa agognata sezione Primavera”.

Le famiglie, che hanno inviato una petizione al Dirigente scolastico prof. Andrea Piccardi, si augurano inoltre che “vengano prese in considerazione le loro necessità”.