Home Politica Politica Genova

Val di Vara, disagi Poste e scarso segnale telefonico: De Paoli fa intervenire la Regione

0
CONDIVIDI
Il consigliere regionale Giovanni De Paoli (Lega)

Disservizi alle Poste nel Comune di Carrodano e inefficienza del servizio di telefonia mobile in Alta Val di Vara, dove in alcune zone il segnale è off-limits. Stamane il consigliere regionale della Lega, Giovanni De Paoli, ha discusso due interrogazioni sui disagi vissuti quotidianamente dai cittadini di questi territori.

“Occorre difendere il nostro entroterra dallo spopolamento – ha spiegato De Paoli – e la mancanza di adeguati servizi essenziali rischia di far allontanare coloro che invece vorrebbero rimanere a presidiare il territorio.

Inoltre, nel caso del segnale telefonico inesistente o mal funzionante si pensi alla sicurezza per esigenze di tipo sanitario e di protezione civile, ma anche a cacciatori e fungaioli che frequentano le nostre campagne.

Pertanto, ho ritenuto doveroso interessare la Regione Liguria per ottenere un intervento su Poste e compagnie telefoniche al fine di risolvere tali problematiche.

Per quanto riguarda i disservizi presso l’ufficio postale di Carrodano, ringrazio l’assessore al Tursimo Gianni Berrino che ha immediatamente inviato una missiva al responsabile del Compartimento delle Poste in Liguria ottenendo l’impegno di trovare una soluzione alle criticità esposte dai cittadini.

Invece, sotto il profilo del segnale inesistente o mal funzionante in Alta Val di Vara, l’assessore Berrino, che ringrazio ancora una volta, per ora ha ricevuto un’informativa solo dall’operatore Vodafone, ma non da Tim e Wind.

In sostanza, Vodafone ha riferito di essere disponibile a verificare puntualmente aree di particolare criticità, valutando eventuali azioni di miglioramento della copertura se compatibili con fattibilità tecnica e di investimento”.