Home Consumatori Consumatori Genova

Un Mare d’olio a Santa Margherita, domenica lo chef stellato Vissani a Portofino

0
CONDIVIDI
Chef stellato Gianfranco Vissani

Arriva a Santa Margherita Ligure e Portofino, sabato 26 e domenica 27 maggio, la prima edizione di “Un mare d’olio”, la manifestazione dedicata all’eccellenza dell’olio extravergine di oliva italiano. Diciotto le aziende agricole, tra i migliori a livello nazionale, esporranno i propri prodotti per fare conoscere al grande pubblico l’eccellenza e le differenze degli oli dei diversi territori.

Sabato 26 alle 10.30 a Santa Margherita, si terrà inoltre la tavola rotonda di apertura sul valore economico del paesaggio olivicolo, a cui parteciperanno l’assessore Berrino, Magda Antonioli docente alla Bocconi, Gigi Mozzi di Media&Marketing. Oscar Farinetti, fondatore di Eataly, sarà protagonista, nel pomeriggio, a Portofino di un talk show con lo chef stellato, gastronomo e scrittore Gianfranco Vissani.

“Le eccellenze del turismo enogastronomico ligure – ha commentato l’assessore regionale al Turismo Gianni Berrino (FdI) – sono sintetizzate in una manifestazione che, in un contesto di assoluta eccellenza e di richiamo, troveranno una vetrina promozionale importante. Eventi, tavole rotonde, spettacoli, incontri con esperti, il coinvolgimento dei ristoratori della zona sono tutti elementi che contribuiranno a fare conoscere i nostri prodotti e il nostro territorio”.

L’evento, curato dal giornalista Maurizio Pescari, è realizzato da Ascom Santa Margherita e Portofino e Civ “Costa dei Delfini”, con il contributo ed il patrocinio di Regione Liguria, Comune di Santa Margherita Ligure, Comune di Portofino, Ente Parco di Portofino ed Area Marina Protetta.

Il lungomare di Santa Margherita ospiterà il meglio della produzione italiana con eccellenze provenienti da Liguria, Toscana, Umbria, Marche, Abruzzo, Lazio e Puglia.

Il progetto nasce dalla volontà di creare sinergia tra i territori e le persone che rendono unica l’Italia e i suoi prodotti agroalimentari, valorizzando la qualità certificata, la forte caratterizzazione locale e lo sviluppo di azioni di promozione integrata. Da qui l’inserimento nel programma dell’escursione sul monte di Portofino, di degustazioni dedicate al Gambero Rosso di Santa Margherita Ligure, al Tonno della Tonnarella di Camogli (Presidio Slow Food), all’Olio dei produttori di Portofino.