Home Sport Sport Genova

Educamp e GNS18: su il sipario al Coni Liguria

0
CONDIVIDI
Educamp e GNS18: su il sipario al Coni Liguria

GENOVA. 23 MAG. Alla Casa delle Federazioni, il Coni Liguria alza il sipario sulle importanti iniziative in partenza nel mese di giugno: Educamp, con la partnership Kinder, e la Giornata Nazionale dello Sport, ambientata in tutte e 4 le province.

Oggi, in occasione della presentazione, sono intervenuti Antonio Micillo (pres. Coni Liguria), Antonio Giovanni Castiglia (responsabile New Media&Sponsoring Ferrero), Rino Zappalà (del. Coni Genova), Alessandro Zunino (del. Coni Imperia), Augusto Franchetti Rosada (del. Coni Spezia) e Roberto Pizzorno (del. Coni Savona), Davide Rossi (cons. comune Genova),  Maurizio Beltrami e Raffaella Musante (sindaco e vicesindaco comune Torriglia), Gian Luca Buccilli (vicesindaco e ass. sport comune Recco).

Educamp è un progetto nazionale del CONI che promuove ogni estate, attraverso una fitta rete di centri estivi e sportivi multidisciplinari selezionati, programmi di attività ludico-motoria pre-sportiva e sportiva dedicati ai giovani dai 5 ai 14 anni. Da quest’anno, per la prima volta, sarà presente in tutte le quattro Province Liguri  con attività non solo sportive ma educative e di tutela della salute.

Gli Educamp si svolgeranno nel mese di giugno/luglio, quattro in formula city direttamente gestiti dal CONI e quattro sempre in formula city in convenzione con Associazioni Sportive Dilettantische (ASD) e  Società Sportive Dilettantistiche(SSD) che utilizzano il brand del Coni. Sono 48 le discipline sportive, 108 le società sportive coinvolte con 9 coordinatori tecnici, 36 operatori sportivi in staff  in 12 location con 1800 bambini coinvolti. A Imperia (zona San Lazzaro e Borgo Prino) 4 settimane tra il 18 giugno e il 13 luglio con 570 bambini. A Ventimiglia dal 18 al 29 giugno con il coinvolgimento di 120 bambini. A Sanremo (polo Valle Armea) dal 16 al 20 luglio con il coinvolgimento di 60 bambini. A Savona dal 18 giugno al 6 luglio con il coinvolgimento di 285 bambini. A Torriglia (Genova dal 18 al 29 giugno con il coinvolgimento di 120 bambini. Alla Crocera Stadium dal 13 giugno al 27 luglio con il coinvolgimento di circa 360 bambini. E poi ancora al Gruppo Sportivo Assarotti. A Lerici dal 9 al 13 luglio e dal 16 al 20 luglio con oltre 120 bambini.

La Giornata Nazionale dello Sport si svolgerà domenica 3 giugno . Il tema conduttore della manifestazione è Sport e Territorio: Lo slogan “Vivi lo Sport che vuoi: lo sport difende la natura. Impariamo a rispettarla e a proteggerla insieme”. In provincia di Genova, l’evento si svolgerà sia a Torriglia-lago del Brugneto sia  a Recco, in provincia di Imperia  ad Arma di Taggia tra piazza Chierotti, Lungomare di Ponente e i Bagni Ruffini, in provincia della Spezia a Lerici, in provincia di Savona nel capoluogo in piazza Sisto IV. In totale 40 discipline sportive con un coinvolgimento di 71 società sportive. Gli eventi sono dedicati a tutta la popolazione.

Il Coni Liguria, assieme al Panathlon area 4 Liguria, stringe un accordo per la diffusione della Carta del Diritto del Ragazzo nello Sport e della Carta dei Doveri del Genitore, ognuna delle quali composta da 10 articoli, durante gli Educamp e le GNS18. L’articolo 1, per la Carta dei Doveri del Genitore, recita: “La scelta della disciplina sportiva preferita spetta ai miei figli in totale autonomia e senza condizionamenti da parte mia” rispecchiando l’articolo 1 della Carta del Ragazzo “Tutti  i ragazzi hanno il diritto di praticare sport”.

!-- Composite Start -->
Загрузка...