Home Politica Politica Genova

Tosi e Salvatore: accise non aumentano, rettificare fake news. Vigileremo su utilizzo risorse

0
CONDIVIDI
Danni maltempo Portofino: ministro Toninelli, deputato Traversi, consigliere regionale Tosi (M5S)

“Le notizie diffuse da un recente comunicato stampa, anche da parte del sindacato UIL, sono del tutto false e rischiano di dare il via a un vero e proprio terrorismo psicologico. In Liguria, le accise sulla benzina non aumenteranno”.

Lo ha dichiarato oggi il consigliere regionale Fabio Tosi (M5S).

“In pratica – ha aggiunto Tosi – il costo della benzina rimarrà invariato per l’utente. In Liguria, infatti, nel 2019 costerà come nel 2018.

Gli ultimi drammatici eventi metereologici che si sono abbattuti su tutta la Liguria a fine ottobre sono all’origine della richiesta di Regione Liguria di mantenere le attuali accise, già in essere per gli eventi alluvionali degli anni precedenti e che ora servono per far fronte a questa nuova emergenza”.

“È da verificare – ha tuttavia dichiarato la capogruppo regionale del M5S Alice Salvatore – come queste preziose risorse saranno investite dalla Regione. Stiamo già lavorando in tal senso. La richiesta di Regione Liguria di poter mantenere e rinnovare questa accisa regionale anche a tutto il 2019 (mentre doveva scadere nel 2018) è preoccupante ed è nostro compito controllare che sia utilizzata proficuamente”.

“Confidando che chi ha diffuso notizie non corrispondenti a verità rettifichi al più presto quanto affermato, noi ribadiamo il concetto: in Liguria, le accise saranno mantenute e non aumentate” hanno concluso Totsi e Salvatore.