Home Consumatori Consumatori Genova

Torna l’iniziativa tutti a scuola a piedi o in bici! Si è incominciato da Pegli

0
CONDIVIDI
pegli
Iniziativa tutti a scuola a piedi o in bici a Pegli

L’Istituto Comprensivo Pegli ha aderito all’iniziativa con una prima media ad indirizzo sportivo coniugando così lo sport alla mobilità sostenibile. Questa mattina la classe in bici era presente in Piazza Rapisardi a Pegli. Dopo un breve breefing con i professori Toni Agnello e Luca Ghiglia, che hanno spiegato come si procede in strada con la bicicletta, il gruppo è partito alla volta della scuola. I volontari di FIAB e di #genovaciclabile hanno dato una mano nello scortare i ragazzi in bici.

Il percorso in salita è stato agevolmente superato dai giovani studenti che procedevano tutti diligentemente in fila per uno. Giunti a destinazione in Piazza Bonavino sono stati intervistati da Alessandra Repetto, la pasionaria della mobilità ciclistica genovese fondatrice di #genovaciclabile, che ha raccolto le loro impressioni, tutte positive.

“Abbiamo aderito favorevolmente all’iniziativa” ha dichiarato Romolo Solari, presidente di FIAB Genova e presente questa mattina a Pegli. “Con la primavera si torna a scuola tutti in bici o a piedi per ribadire l’importanza di corretti stili di vita, invitando i genitori ad accompagnare i propri figli lasciando a casa l’ auto, per fare sbocciare insieme nuove abitudini di mobilità.”

“L’invito è rivolto a tutti ma soprattutto a quanti ancora non lo fanno. Una pratica che fa bene all’ambiente ma anche – e sono numerosi gli studi che lo confermano – ai ragazzi che si presentano così alle lezioni meno svogliati e con la mente più attiva. Un’abitudine poi che aiuta padri e madri a ritagliarsi un po ‘di tempo con i propri bambini, mettendo da parte la fretta, la rabbia per un ingorgo improvviso o per un posteggio che non si trova. Un’abitudine da rinnovare ogni giorno, mano nella mano.”

FIAB Genova