Home Politica Politica Genova

Toninelli: nuovo ponte multifunzione e multilivello, Genova come Istanbul e Stoccolma

0
CONDIVIDI
Le immagini pubblicate su Fb dal ministro delle Infrastrutture e Trasporti Danilo Toninelli (M5S)

“Qualche ignorante ancora discute la mia affermazione circa la possibilità di costruire un ponte multilivello e multifunzione. Si tratta di gente che non capisce come una grande opera possa condurre a riqualificare, a ridisegnare, a ripensare la vocazione di un’intera area, trasformando magari in luoghi da vivere e da fruire anche quei ‘non luoghi’ che oggi spesso vediamo essere le aree sotto i ponti, ricettacolo per lo più di degrado”.

Lo ha dichiarato oggi su Fb il ministro delle Infrastrutture e Trasporti, Danilo Toninelli (M5S).

“Non voglio sponsorizzare progetti specifici su Genova – ha aggiunto Toninelli – di cui pure molto si è parlato e che mi hanno colpito per la loro sostenibilità, bellezza, tecnologia e intelligenza. Voglio solo far notare che ripensare le opere pubbliche significa abbattere il più possibile il loro impatto ambientale e anche incastonarle al meglio nei contesti in cui sorgono, conferendo magari valore aggiunto a quegli stessi contesti.

Un luogo di mero transito può così diventare un luogo di vita. Animato e funzionale. Solo chi è rimasto fermo a 50 anni fa non lo capisce.

Peraltro non serve nemmeno guardare troppo al futuro. Basta pensare al Ponte di Galata a Istanbul: un passaggio urbano di circa 500 metri, nato negli anni Novanta, sotto cui c’è una animata galleria commerciale e tantissimi ristoranti. Ebbene sì, ecco un ponte sotto il quale da anni si passeggia, si socializza. E si mangia. Cosa c’è di strano?

Nel frattempo, dalle parti della evoluta Stoccolma, da tempo si progettano infrastrutture così”.

Il ministro Toninelli ha quindi aggiunto il link del ponte svedese.