Home Cronaca Cronaca Mondo

Terribile terremoto in Albania: magnitudo 6.5, almeno 15 morti e oltre 600 feriti

0
CONDIVIDI
Terribile terremoto in Albania: magnitudo 6.5, almeno 15 morti e oltre 600 feriti

Epicentro vicino Durazzo. scossa sentita anche in Puglia e Basilicata

Una scossa di magnitudo 6,5 ha colpito nella notte la costa settentrionale, vicino Durazzo alle 3.54, ora locale. La scossa è stata percepita fino in Puglia e Basilicata.

C’è davvero tanta apprensione soprattutto nella zona di Durazzo, la città più colpita dal terremoto di questa notte, dove si è registrata una successiva scossa di 5 punti di magnitudo.

Secondo le testimonianze che si susseguono sul web si temono molti dispersi mentre l’ultimo bilancio della tragedia parla di 15 morti e 600 feriti.

Proseguono intanto le operazioni di soccorso e si scava anche a mani nude per cercare di mettere in salvo le persone rimaste intrappolate.

I video e le foto che si susseguono sui social mostrano i soccorsi ma anche normali cittadini che cercano tra i detriti.

Il National Earthquake Information Center (NEIC) dello United States Geological Survey (USGS) riporta il terremoto di magnitudo 6.4 a una profondità di 20 km a 12 Km OSO da Mamurras con epicentro: latitudine 41.5205 e longitudine 19.5591.

Dalle analisi preliminari è emerso che si è trattato di un terremoto forte e molto superficiale.

Sulla base dei dati preliminari, i terremoti di questa profondità e magnitudo provocano scosse di entità moderata o severa in un raggio di 130 km dall’epicentro. Si stima che 2,4 milioni di persone, 620 784 abitazioni siano concentrate all’interno di questo raggio.

Altre tre scosse di magnitudo comprese tra 5.1 e 5.4 si sono verificate nella notte in Albania.

Questa mattina anche in Bosnia Erzegovina alle 10.19.25 si è verificato un terremoto di magnitudo 5.3.