Home Cronaca Cronaca Genova

Tenta rapina ad anziana e la butta a terra, marocchino arrestato

0
CONDIVIDI
Sestri Ponente, prova a fuggire con la droga e semina il panico fra le strade: arrestato
Un'auto della Polizia (immagine di repertorio)

E’ successo ieri mattina in via Mura di Santa Chiara all’uscita di un supermercato a Carignano

Un marocchino di 38 anni, pluripregiudicato, ieri è stato arrestato dalla Polizia per rapina impropria aggravata in quanto commessa nei confronti di una persona anziana, denunciandolo anche per porto di armi o oggetti atti ad offendere.

Il nordafricano, già denunciato per un altro fatto analogo lo scorso 8 novembre, ha atteso la vittima all’uscita di un supermercato di via Mura di Santa Chiara, in pieno centro città, l’ha raggiunta alle spalle colpendola e le ha intimato di consegnargli i soldi in suo possesso. Il tutto espresso con epiteti volgari.

La pensionata genovese di 83 anni,ha risposto di non avere denaro con sé, cosa che ha scatenato la furia del 38enne che l’ha strattonata buttandola per terra nel tentativo di strapparle la borsa.

Fortunatamente, i dipendenti del supermercato hanno contattato subito il 112 NUE e sono accorsi in aiuto dell’anziana vittima, mettendo in fuga il rapinatore.

Gli agenti delle Volanti, tempestivamente intervenuti, lo hanno bloccato mentre ancora correva cercando di far perdere le proprie tracce.

Dal controllo è stato trovato in possesso di un coltello da cucina e uno strumento frangivetro.

Il nordafricano è stato preso e rinchiuso nel carcere di Marassi.