Home Cronaca Cronaca Genova

Tafferugli antagonisti a Sturla, in 17 andranno a processo

0
CONDIVIDI
Tafferugli inaugurazione sede Forza Nuova, in 17 andranno a processo

Sei andranno alla messa alla prova ed uno ha patteggiato ad un anno

Saranno 17 gli antagonisti genovesi che andranno a processo per i tafferugli scoppiati nel settembre del 2016 in occasione dell’inaugurazione della sede di Forza Nuova in via Orlando a Sturla a cui partecipò anche il segretario Roberto Fiore. A deciderlo, questa mattina, il gup Luisa Pastorini.

I reati ipotizzati, vanno da porto d’oggetti atti a offendere, lancio pericoloso di oggetti, accensione di fumogeni, travisamento, resistenza aggravata, oltraggio a pubblico ufficiale e riguardano anche il deturpamento della targa situata dedicata a Venturini nei giardini di Brignole, lato via Fiume.

Il sostituto procuratore Federico Manotti aveva chiesto il rinvio a giudizio per 24 manifestanti.

In sei hanno ottenuto la messa alla prova, mentre uno ha patteggiato la pena ad un anno di reclusione.

Il processo avrà inizio il prossimo 11 luglio.